Certificazione SIELE

Il "Servicio Internacional de Evaluación de la Lengua Española" è un nuovo servizio di valutazione e certificazione, promosso da Instituto Cervantes (IC), Universidad Nacional Autónoma de México (UNAM), Universidad de Salamanca (USAL) e Universidad de Buenos Aires (UBA). Si tratta di un esame digitale, adattabile, agile, internazionale e di qualità.

Esame SIELE

SIELE è il Servizio Internazionale di Valutazione della Lingua Spagnola, un servizio di valutazione e certificazione del grado di padronanza dello spagnolo attraverso mezzi tecnologici rivolti agli studenti. È promosso dall’Istituto Cervantes, dall’Università Nazionale Autonoma del Messico, dall’Università di Salamanca e dall’Università di Buenos Aires, che garantisce standard di qualità e buone pratiche nella preparazione dei test e l’uso di diverse varietà linguistiche del mondo ispanico.

SIELE certifica il livello di competenza della lingua spagnola attraverso quattro prove: Comprensione scritta, Comprensione orale, Produzione e interazione scritta e orale; e prende come riferimento i livelli stabiliti dal Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue (QCER) del Consiglio d’Europa.

 

 

 

Cos'è SIELE?

SIELE è un esame multilivello in cui i compiti di ogni singola prova hanno un diverso grado di difficoltà, che permette di individuare per ciascun candidato il giusto livello di competenza, dal livello A1 al livello C1 del QCER.

Qual è la sua caratteristica principale?

Tutte le procedure avvengono elettronicamente (iscrizione, prenotazione, comunicazioni) con un centro d’esame SIELE.

 

Agile e veloce

I risultati vengono comunicati entro un periodo massimo di tre settimane e il candidato può stampare dal portale SIELE il suo certificato (Per il SIELE Global) o rapporto (S1, S2, S3 o S4).

Adattabile

Sono disponibili diverse modalità d’esame per soddisfare le diverse esigenze di utenti, istituzioni o aziende.

 

Flessibile

L’esame si effettua presso il centro d’esame SIELE scelto e il giorno disponibile.

Omogeneo

È pan-ispanico e incorpora diverse varianti linguistiche dello spagnolo.

 

 

Rapido e Digitale

Il SIELE è rapido dal momento che, essendo digitale, i risultati possono essere consegnati entro circa tre settimane; si tratta di una prova flessibile in quanto l’alunno può scegliere il momento in cui realizzarla; ma si tratta soprattutto di una prova che raggruppa tutte le varianti dello spagnolo parlato sia in Spagna che in America. Difatti, è promosso dall’Università Autonoma del Messico, dall’Istituto Cervantes, dall’Università di Buenos Aires e dall’Università di Salamanca.

Modalità d'esame

L'esame SIELE è modulare, per cui i candidati possono sostenere l’esame completo o le singole prove. Le modalità d’esame sono cinque in totale:

 

SIELE Global

L’esame SIELE Global consiste di 4 prove che corrispondono alle quattro attività comunicative della lingua. È la modalità più completa per certificare il proprio livello di padronanza dello spagnolo. La durata totale dell’esame è di 3 ore e il punteggio massimo è 1000 punti (ogni prova ha un massimo di 250 punti). Sostenendo il SIELE Global, si riceve un certificato di riconoscimento internazionale, valido per due anni, che include un punteggio per le prove relative ai livelli del Quadro comune europeo di riferimento e un punteggio numerico da 0 a 1000 risultato della somma ottenuta in ogni prova.

 

Modalità indipendente SIELE

Le modalità indipendenti SIELE derivano dalle quattro combinazioni possibili delle prove che costituiscono l’esame SIELE Global:


  • Comprensione scritta e Comprensione Orale
  • Comprensione scritta e Produzione e interazione scritta
  • Comprensione orale e Produzione e interazione orale
  • Produzione e interazione orale